Cpd, Hmd e Global Fashion: da domenica la moda a Düsseldorf

Concepire la fiera come una piattaforma informativa. È con questo diktat che si apre domenica una nuova edizione delle Igedo Fashion Fairs. Fino a martedì saranno complessivamente 1.450 gli espositori impegnati a presentare le nuove collezioni a Düsseldorf.
Tre le “anime” che compongono questo appuntamento: Cpd sulla moda femminile, Hmd su quella maschile e Global Fashion su scouting, private label e contract manufacturing.
Un’edizione più snella rispetto al passato (lo scorso febbraio gli espositori erano circa 1.700) ma ben focalizzata sugli obiettivi, promette il team organizzativo, al cui vertice nel dicembre scorso è arrivato il 43enne Philipp Kronen (nipote di Manfred Kronen) nel ruolo di amministratore delegato.
Il percorso si sviluppa nei padiglioni 5, 7, 9, 10, 11 e 12 e si arricchisce di fashion show, concorsi e momenti informativi, come “Order-Info”, il seminario curato dall’Istituto Tedesco della Moda e dalla rivista TextilWirtschaft.
e.a.
stats