Cresce il settore degli sport all’aperto: positivo il bilancio della fiera OutDoor

Dal comparto dell’outdoor arrivano segnali positivi. Il settore si è dato appuntamento nei giorni scorsi a Friedrichshafen, sul lago di Costanza, per la 16esima edizione della fiera OutDoor e i suoi visitatori sono risultati in aumento del 2%, fissando il nuovo record di presenze a 19.300 unità.
“Il mercato degli sport all’aperto è in forte espansione”, ha confermato l’istituto di ricerche tedesco Zukunftsinstitut.
Con 810 espositori, provenienti da 38 Paesi, tra cui i colossi internazionali del settore, l’edizione di OutDoor appena archiviata ha mantenuto il trend di crescita che ha caratterizzato la rassegna negli anni.
Lo spazio espositivo è stato incrementato a 85mila metri quadri. Più di 200 sono state le novità europee e mondiali presentate in anteprima. La copertura mediatica dell’evento è stata assicurata da 937 giornalisti accreditati.
Un riconoscimento è andato anche al made in Italy, rappresentato dal marchio Dolomite del Gruppo Tecnica: la sua scarpa Cougar HP, svelata in occasione della kermesse tedesca, si è aggiudicata l’European Outdoor Award come miglior prodotto dell’anno per design e innovazione tecnica.
e.a.
stats