Crescita del 12% per il gruppo Davines

Il gruppo Davines, azienda cosmetica parmense attiva nell’haircare e nello skincare con i marchi Davines e Comfort Zone, chiude il 2004 registrando una crescita corporate di circa il 12% sul 2003, per un giro d’affari di 28 milioni di euro.
I risultati positivi riguardano sia il mercato nazionale sia quello internazionale, su cui si focalizzano gli obiettivi del gruppo, con buone performance negli Stati Uniti, in Asia e in America Latina.
Sul piano dell’offerta, il 2004 è stato caratterizzato da importanti lanci di prodotto - una nuova linea capelli e una corpo - e dallo sviluppo dei due significativi progetti Comfort Zone space e hotelspace, che riguardano la proposta di spazi bellezza e relax all’interno di centri benessere e hotel di alto profilo.
Dal punto di vista dell’organizzazione aziendale, infine, l’anno appena concluso è stato segnato da nuovi ingressi, fra cui quello di Paolo Braguzzi, già direttore generale di Wella, che assume la carica di amministratore delegato del gruppo.
Per il 2005, la crescita prevista porterà l’azienda alla soglia dei 32 milioni di euro.
c.b.
stats