Da Luxottica e De Rigo no comment alle voci di fusione

No comment dai leader dell’occhialeria Luxottica e De Rigo sulle indiscrezioni di stampa secondo cui la società guidata da Leonardo Del Vecchio, dopo la rottura con Armani, punterebbe all’azienda dei fratelli De Rigo, in vista di un’alleanza o di una acquisizione. La notizia riportata oggi dal settimanale Il Mondo dà come insistenti le voci di un dossier già aperto al riguardo sulla scrivania del patron di Luxottica. Secondo la rivista, ogni possibile operazione su De Rigo, produttore di occhiali del bellunese quotato a New York, potrebbe avvenire solo con la collaborazione dei fratelli Ennio e Walter, a cui fa capo quasi l’80% del capitale. Le rivelazioni non chiariscono la tipologia dell’affare, che potrebbe consistere in una stretta alleanza o in una vera e propria acquisizione e successiva fusione. Tuttavia dalle fonti ufficiali non arrivano conferme, né smentite, come riportano le agenzie.
e.a.
stats