Da oggi a Moda In i tessuti per la primavera-estate 2005

Si apre oggi nei padiglioni del Portello di Fiera Milano la 41esima edizione di Moda In. In mostra fino all’11 febbraio le collezioni di tessuti e accessori per l’abbigliamento di 398 aziende europee, di cui 309 italiane e 89 estere. La stagione di riferimento è la primavera-estate 2005, che si annuncia all’insegna dell’amore per la natura. I temi ispiratori sono infatti Pure (puro), Juicy (succoso) e Shaded (ombrato).
Novità per quanto riguarda la collocazione dei settori Fancy Knitting, Fancy Wool e Leisure, collocati in questa edizione nel padigione 15 al piano terreno, e non più al primo piano, per consentire un percorso più razionale e una maggiore fruibilità della manifestazione da parte degli operatori.
Tra le iniziative collaterali, da segnalare la terza edizione della mostra “Il Tessuto nella Moda”, che ha l’obiettivo sottolineare i “trait d’union” tra i produttori di tessuti e accessori che presentano le proprie collezioni a Moda In e le maison. Partecipano con le loro creazioni Byblos, Enrico Coveri, Missoni, Philosophy di Alberta Ferretti, Laura Biagiotti, Krizia, Carla Carini, Costume National, Egon Von Fürstenberg, Exté, Monica Cabras, Pancaldi, Peter & Sons e Reporter.
Continua inoltre la collaborazione con l’Istituto Europeo di Design: 40 studenti della scuola hanno aderito al progetto Future Textile. Prendendo spunto dai tre temi che caratterizzano la stagione, hanno elaborato prototipi di materiali, stampe e intrecci che verranno montati su T-shirt bianche, esposte e contestualizzate all’interno dell’area Proposte.
e.a.
stats