Dal 26 al 28 luglio va in scena il nuovo corso di Cpd

È scattato il conto alla rovescia per la prossima edizione del salone della moda di Düsseldorf Cpd, che si terrà nel quartiere fieristico della città dal 26 al 28 luglio. Gli organizzatori di Igedo Company considerano questa sessione come il primo step di un ambizioso programma di rilancio della manifestazione, in sinergia con l’offerta disponibile a Düsseldorf grazie alle numerose showroom.
Cpd intende, infatti, focalizzarsi sull’abbigliamento femminile e sugli accessori, innalzando il livello qualitativo delle proposte. Segno tangibile di questo up granding l’avvio, già della prossima edizione, di sezioni come Impulse, Italian Suite e Decorate. Complessivamente saranno circa mille le collezioni in scena nei padiglioni della fiera di Düsseldorf.
“Cpd si presenta già da questa sessione estiva con un orientamento decisamente più moderno - rimarca Mirjam Dietz, executive fashion director della rassegna -. Ne sono fermamente convinta a conclusione degli innumerevoli incontri e confronti sostenuti di recente in Europa. L’approccio è quello giusto e per seguirlo abbiamo rotto vecchi schemi e adottato nuove strategie”.
“Con questo nuovo corso intendiamo andare incontro alle esigenze del dettaglio specializzato europeo che è alla ricerca di informazioni approfondite - sottolinea Philipp Kronen, ceo di Igedo Company -. Saremo al servizio dell’industria della moda, operando da trend scout e presentando a Cpd un elevato numero di collezioni moderne e di sicuro appeal”.
e.a.
stats