Damiani cambia look in via Montenapoleone

Il flagship store Damiani in via Montenapoleone, angolo via Sant'Andrea, ha riaperto i battenti dopo un completo restyling: oltre 500 metri quadri su due piani e un inedito concept espositivo, realizzato con vetrine a vista sia all'interno, sia all'esterno.
Il nuovo look - messo a punto dai designer interni della maison - trae ispirazione da una atmosfera mediterranea, dalle sfumature calde e intense dei toni naturali, del bronzo, dell'oro e del rame che tingono il mare al tramonto nelle isole italiane.
Ogni spazio della boutique - con banchi, tavoli e muri dalle forme ammorbidite, grazie all'inserimento di elementi curvi - è realizzato come fosse uno scrigno, per mettere in risalto i gioielli del brand.
Ieri sera ospite d'onore dell'opening è stata l'attrice Sharon Stone testimonial di un importante progetto umanitario insieme a Damiani: parte del ricavato della collezione di gioielli Maji ( che significa "acqua" in lingua swahili) andranno a favore delle popolazioni africane che vivono vicino alle miniere di diamanti per assicurare loro l'acqua potabile.
Sul fronte dello sviluppo retail, l'a.d. Guido Damiani ha annunciato che nel corso dei prossimi due anni la società conta di avviare circa 10 punti vendita in Cina.
e.c.
stats