Damiani: fatturato annuale in aumento del 4,3%

Damiani, quotata sul segmento Star di Borsa Italiana dallo scorso novembre, archivia l'esercizio con ricavi per 175,2 milioni di euro, in rialzo del 4,3% rispetto allo stesso periodo del 2007 (+5,5% a tassi costanti). L'utile della società dei gioielli di alta gamma raggiunge invece quota 15,5 milioni di euro (+10,7%).
Il bilancio chiuso il 31 marzo evidenzia inoltre un margine operativo lordo di 29,1 milioni (+4,6%) e un risultato operativo attestatosi a 26,6 milioni (+7,1%).
Nei 12 mesi le vendite nelle Americhe hanno mostrato un incremento del 26,3%, a fronte di un -11,8% del Giappone. Domanda in calo anche in Italia (-4,2%), dove Damiani realizza quasi il 70% del giro d'affari consolidato. Dinamismo invece nel resto del mondo (+25%): il gruppo beneficia del trend positivo in Russia e sta scommettendo su Kuwait ed Emirati Arabi (vedi fashionmagazine.it del 13 marzo).
e.f.
stats