Damiani inaugura con Sophia Loren il flagship store giapponese

Un evento esclusivo, che ha visto la partecipazione di Sophia Loren come guest star, ha dato il via al nuovo flagship store di Damiani a Tokyo: 250 metri quadrati nel quartiere di Ginza, con cui il gioielliere italiano rafforza la propria presenza sul mercato giapponese.
Il concept della boutique, con vetrine che si affacciano su Namiki Dori (rinomata via dello shopping), è stato sviluppato dall’architetto Carlo Citterio.
In occasione del vernissage, Damiani ha poi presentato modelli della collezione “Sophia Loren” creati in esclusiva per i consumatori nipponici: un chocker in seta nera con gioiello in oro bianco, diamanti brown e fancy in parure con gli orecchini e una pochette da sera in seta impreziosita da dettagli in oro bianco.
Per la cronaca, il gruppo ha inoltre ufficializzato da poco la fine dei lavori di restauro degli archi interni e dei dipinti di Bernardino Butinone nella basilica milanese di Santa Maria delle Grazie, che aveva interamente finanziato.
m.g.
stats