Damiani scommette sugli orologi

Torna a Baselworld dopo quattro anni di assenza Damiani, che presenta il debutto di Belle Epoque, linea di orologi-gioiello (al momento solo femminile) che reinterpreta la cifra stilistica di una delle sue collezioni di gioilleria di maggior successo.
Il progetto della maison è segno di una volontà di espansione nel segmento orologi, di cui in passato si è occupata solo occasionalmente. A tal fine all’interno dell’azienda è stata istituita una divisione orologi, guidata dal direttore marketing Vito La Monica (ex senior manager di Bulgari Time).
m.g.
stats