Dan Levi principale azionista di Visibilia

Dan Emanuel Levi assume il controllo della veneziana Visibilia, azienda internazionale di montature per occhiali da vista e da sole, divenendo a tutti gli effetti, oltre che presidente, il principale azionista della società di famiglia.
L’intento, secondo quanto dichiarato dallo stesso Levi, è quello di “consolidare lo sviluppo dell’azienda e promuovere, in prima persona, una nuova fase di crescita”.
Superare, in quattro anni, la soglia di 50 milioni di euro di fatturato (30 milioni per il 2005) è l’obiettivo prioritario dell’operazione, un traguardo da raggiungere attraverso il potenziamento delle filiali estere e la realizzazione di partnership decisive con i principali player del mondo della moda.
Attualmente Visibilia è licenziataria dei marchi Blumarine, Trussardi, Laura Biagiotti, Tom Tailor, Alessandro Dell’Acqua, Mandarina Duck ed Emanuel Ungaro, la cui prima collezione sarà presentata, in anteprima mondiale, da domani al Mido. Mentre è imminente l’annuncio di un nuovo accordo, su cui l’azienda mantiene ancora il top secret.
c.b.
stats