Dawson International: vicino l’accordo con i cinesi per la cessione di Todd & Duncan

La scozzese Dawson International - tra i leader mondiali del cashmere - ha siglato un accordo preliminare con la cinese Zhongyin per la vendita di Todd & Duncan, rinomata realtà attiva da 140 anni nella filatura del prezioso materiale. Le trattative con i cinesi per la cessione di tutto o parte del polo del cashmere erano state avviate da oltre un anno.
Nel 2007 Todd & Duncan ha prodotto 300 tonnellate di filato. Zhongyin è il suo maggior fornitore di materia prima. Qualora l’acquisizione dovesse andare in porto, la società cinese si è impegnata a mantenere l’esistente impianto produttivo in Scozia, la sua forza lavoro e l’integrità di Todd & Duncan quale prodotto di qualità leader del mercato.
In precedenza anche imprenditori biellesi, capitanati da Luciano Donatelli, si erano interessati agli asset di Dawson International, al fine di mettere in atto fruttuose sinergie tra “campioni” del cashmere. Ma le trattative si erano concluse con un nulla di fatto.
e.a.
stats