Dawson pronta a lanciare la linea di menswear Ddc

Dawson International, società scozzese specializzata nel tessile-abbigliamento cui fa capo il brand di abbigliamento in cashmere Ballantyne, è pronta a lanciare la collezione uomo Ddc, che verrà commercializzata a partire dalla primavera-estate 2004. Il consumatore-target ama il fashion ma è attento ai prezzi.
Infatti i listini di Ddc saranno inferiori del 30% rispetto a quelli di altre linee in cashmere, anche perché i modelli saranno realizzati in Cina, dove Dawson ha avviato una joint-venture con un partner locale. Ddc è disegnata dal giapponese Keisuke Ogata.
Il debutto di Ddc uomo si inserisce nella scia del successo delle proposte donna con questa etichetta, che come sottolinea Rolf Köhn (business development manager di Dawson International, oltre che sales e marketing director della divisione Ddc), dall’esordio avvenuto lo scorso autunno a oggi hanno venduto in Europa 100 mila capi. L’obiettivo della Casa inglese è di raggiungere vendite per un valore di 10 milioni di euro entro i prossimi due anni.
ed
stats