De La Bourdonnaye passa alla guida di Chloé

A partire dal primo settembre Geoffroy de La Bourdonnaye è il nuovo chief executive officer della maison Chloé. Il manager succede a Ralph Toledano, che dal 1999 ha guidato lo sviluppo e l’espansione globale della griffe parigina.
“Richemont ringrazia Ralph per il suo instancabile impegno nell’assicurare a Chloé una posizione da leader globale nel ready-to-wear femminile e gli augura ogni successo per il futuro”, commenta in una nota ufficiale Marty Wikstrom, ceo del Gruppo Richemont Fashion and Accessories, cui fa capo la collezione.
“Geoffroy – aggiunge Wikstrom – porta in Chloé una ricca e approfondita esperienza operativa nei settori delle vendite, del marketing e del general management, maturata presso aziende top”.
De La Bourdonnaye aveva lasciato dopo tre anni la carica di ceo di Liberty lo scorso giugno (vedi fashionmagazine.it del 28 giugno 2010).
m.g.
stats