De Rigo prossimo al delisting da Wall Street

Si fanno sempre più insistenti le voci di un delisting del titolo De Rigo dalla Borsa di New York. Secondo fonti di stampa, l’operazione, per quasi 90 milioni di dollari, sarebbe finanziata da Banca Intesa.
L’istituto milanese avrebbe accordato una linea di credito alla Dr3 Srl, società veicolo dei fratelli Ennio e Walter De Rigo, che avrebbe in corso al Nyse un’offerta d’acquisto sul 22,8% delle quote del gruppo dell’occhialeria ancora sul mercato.
Si parla di un prezzo d’offerta di 8,75 dollari per azione, dai 16 dollari del valore di collocamento, al debutto a Wall Street nel 1995.
e.f.
stats