Debutta Shanghai Mode Lingerie

Pronta sulla rampa di lancio la prima edizione di Shanghai Mode Lingerie, in calendario dal 26 al 28 ottobre prossimo presso lo Shanghai Exhibition Center: un evento fieristico che avvicinerà gli operatori internazionali dell’intimo alle produzioni e al mercato cinese.
La manifestazione è organizzata dalla francese Eurovet, che firma anche la regia di Interfilière, del Salon International de la Lingerie di Parigi e Lyon Mode City di Lione.
Il programma del salone, che conta già su oltre cinquanta adesioni da tutto il mondo, si articola su tre giornate durante le quali gli industriali in missione guidata potranno considerare l’offerta di materie cinesi (Interfilière Asia) e valutare partnership di produzione con confezionisti locali, oltre a proporre le proprie collezioni ai buyer cinesi che incontreranno privatamente in showroom predisposte.
Nella prima giornata è previsto un simposio sino-europeo durante il quale Eurovet illustrerà gli ultimi trend in fatto di stile in Europa, le specificità tecniche della confezione lingerie e le tendenze di consumo e distribuzione europee, mentre la China Knitting Industrial Association tratterà argomenti legati agli orientamenti di mercato e distribuzione in Cina e alla morfologia e ai criteri d’acquisto delle consumatrici cinesi.
Un pubblico, quello femminile, alla ricerca sfrenata della bellezza, dell’eleganza e molto attratto dai marchi e dall’immagine occidentale anche in fatto di lingerie, mercato che vale tra 2 e 5 miliardi di euro annui (praticamente più di quello francese il cui valore è circa 2,5 miliardi) e che conosce un costante e sorprendente sviluppo soprattutto nelle città.
m.b.
stats