Debutta a Mosca il primo Emporio Armani insieme a un Emporio Armani Caffè

Il nuovo Emporio Armani moscovita, di oltre 1.000 metri quadri, occupa uno dei più begli angoli dei grandi magazzini Gum sulla piazza Rossa. Di fianco al negozio, un Emporio Armani Caffè di 100 metri quadri. Queste aperture sono state realizzate insieme al retailer Bosco di Ciliegi. Intanto lo stilista annuncia altre iniziative: il futuro avvio di un "Armani Residence" in Egitto e il lancio negli Usa dell'underwear donna di Emporio.
Quella russa è “ben più che una boutique di moda", come si legge nel comunicato stampa, che precisa: "Il monomarca incarna la visione di Giorgio Armani dello spirito urbano e cosmopolita rappresentato da Emporio Armani”.
In vendita nello spazio – che si sviluppa su tre livelli - l’universo del brand per uomo e donna: oltre alle collezioni di abbigliamento informale e casual, gli accessori, gli orologi, gli occhiali e i gioielli.
L’Emporio Armani Caffè – con 48 posti a sedere e cucina italiana – si contraddistingue per i pavimenti ricoperti in tatami nero e per le sedie, i tavoli e i divani in legno laccato nero abbinato a tessuto rosso. Immagini tratte dalle campagne pubblicitarie spiccano sulle pareti, creando una naturale continuità con lo store.
Recente anche l’annuncio del lancio negli Stati Uniti della collezione Emporio Armani Underwear donna che comprende una selezione di capi studiati appositamente per le clienti americane. A disposizione del pubblico da febbraio 2009.
Infine, da segnalare una nuova destinazione per le "Armani Residences", sviluppate dal fashion designer in partnership con Emaar Properties: a Marassi, in Egitto, sorgerà infatti in data da definire un complesso stile resort, progettato personalmente da Armani, che includerà una serie di ville lussuose ma senza esibizionismo, armoniosamente inserite nello scenario della spiaggia di Sidi Abdel Rahman, dotata di strutture e servizi di alto livello. Contraddistinte da una superficie compresa tra i 250 e i 500 metri quadri, disporranno ciascuna di una piscina privata e saranno concepite, come spiega una nota, "in base a un'architettura basata sulla funzionalità e sull'estetica di volumetrie, luci e superfici, per un'esperienza di lifestyle in grado di trasformare radicalmente il concetto dell'abitare e creare una perfetta armonia con l'ambiente naturale".
e.c. e a.b.
stats