Decathlon alla conquista dell’Est Europa

Decathlon continua la sua espansione verso i Paesi dell’Est europeo: ha infatti annunciato l’intenzione di aprire una quarantina di nuovi negozi in Polonia entro il 2010. Nel mirino anche l’Ungheria e la Russia.
La catena, fondata nel 1976 nel nord della Francia che ha attualmente 350 negozi, conta già quattro punti vendita in Polonia, il primo dei quali era stato aperto nel 2001.
Il piano di aperture in territorio polacco è così articolato: otto negozi nel 2006, quattro nel 2007 e successivamente, dieci all’anno, in modo da arrivare entro cinque anni a 44/46 store installati nelle principali città, ovvero quelle con più di 100 mila abitanti.
Ma questa è solo una tappa di un più ampio progetto che comprende anche i mercati di Ungheria e Russia, con l’apertura di un punto vendita a Mosca prevista per l’anno prossimo.
Decathlon continua anche la sua espansione in Messico, dove, dopo il primo store aperto quest’anno nella capitale, conta di inaugurarne presto altri.
g.p .
stats