Deludenti i risultati trimestrali per Macy’s negli Usa

La catena americana Macy’s ha registrato un calo del 7% nel volume delle vendite per un totale di 5,49 miliardi di dollari, rispetto a 5,9 miliardi dello stesso periodo 2007. Sempre nel trimestre conclusosi il primo novembre, il gruppo ha accumulato perdite per 44 milioni di dollari.
In generale la performance dei grandi magazzini negli Stati Uniti durante il mese d’ottobre è stata decisamente deludente: Macy’s ha infatti accusato un calo del fatturato del 6,3%, Dillards Inc del 8% e J.C. Penney del 11,8%.
Oltre all’omonima catena che conta 810 negozi, Macy’s Inc controlla anche i 40 department store di target elevato Bloomingdale’s.
p.o.
stats