Dessous China: l’intimo alla conquista della Cina

Si tiene in questi giorni a Shanghai, e precisamente da oggi al 31 marzo, la fiera dedicata all’intimo Dessous China, organizzata da Igedo Company con partner locali. L’edizione in corso ospita collezioni in arrivo dall’Europa, dall’America e dall’Asia, pronte a conquistare un mercato molto ricettivo anche su questo fronte.
Secondo dati comunicati dall’ente fieristico tedesco, il settore dell’underwear ha raggiunto, infatti, nel 2003 in Cina un valore di 4,9 miliardi di euro, con una crescita del 20% circa.
A Shanghai, nella hall 1 del China National Exhibition Center, all’interno del nuovo concept messo a punto da Igedo, espongono anche produttori di materiali e accessori per questo settore.
Sul fronte visitatori, gli organizzatori puntano sulla sinergia con altri saloni del tessile-abbigliamento, in programma negli stessi giorni a Shanghai: Chic, il cui appuntamento al maschile si chiude oggi, mentre quello sulla moda femminile e infantile si tiene dal 2 al 4 aprile; Yarn Expo da oggi al 31 marzo; China Knitting nelle stesse date e Intertextile dal 30 marzo al primo aprile.
e.a.
stats