Deutsche Bank scommette su Ppr

Previsioni di miglioramento dei conti per Pinault-Printemps-Redoute, la società francese che controlla Gucci. Una nota della Deutsche Bank ha portato da 97 a 107 euro il target price delle azioni del gruppo.
Attesa anche una crescita delle vendite nel quarto trimestre, sostenuta in particolare dai mercati giapponese e nordamericano.
g.m.
stats