Diesel entra in cucina con Scavolini

Un progetto in cui il design incontra l'informale: così viene definita dai suoi artefici la nuova collaborazione che coinvolge la collezione Successful Living from Diesel e Scavolini (nella foto). Il risultato è una cucina molto funzionale e con un'anima vintage, all'insegna del "premium casual living".
Come ha sottolineato Valter Scavolini, presidente dell'azienda di arredo, la consapevolezza del fatto che la moda è la massima espressione del made in Italy insieme al design ha dato origine alla sinergia. "Il risultato è un prodotto rivoluzionario per il settore" ha aggiunto Renzo Rosso. Le "Diesel Social Kitchen", luoghi contemporanei pensati per spazi dove spesso la cucina e la zona living si sovrappongono, si caratterizzano grazie a volumi importanti e materiali naturali ed essenziali, spesso di aspetto invecchiato, come legno, cemento e vetro lavorato con il metallo. Le ante scelgono il rovere, ma anche il vetro con il retino metallico, come si usava una volta. Impatto "used" per le maniglie e, in particolare, per il maniglione del frigorifero. Completa l'offerta la collezione Misfits, oggetti freestanding non modulari: carrelli, tavoli e contenitori.
a.b.
stats