Dockers: la vendita a Vestar salta per questioni di prezzo

Le trattative fra Levi's e la investment company statunitense Vestar Capital Partners per la vendita a quest'ultima del brand Dockers si sarebbero arenate per un mancato accordo sul fronte prezzo.
Lo rivela il New York Post. Sembra che Vestar abbia offerto circa 800 milioni di dollari per il marchio, una cifra considerata inadeguata da Levi's.
fi
stats