Domani a Milano un convegno di Fondazione Altagamma

"Previsioni e strategie per la ripresa dell’alto di gamma nel 2010" è il titolo del convegno della Fondazione Altagamma, che si terrà domattina a Palazzo Morando in via Sant’Andrea 6 a Milano a partire dalle 10.
Dopo l’intervento introduttivo del presidente Santo Versace, sarà presentato il Consensus Altagamma 2010, un’analisi previsionale sull’andamento del segmento, basato sui giudizi dei maggiori analisti internazionali, elaborato dalla Fondazione e illustrato dal segretario generale Armando Branchini e da Claudia D’Arpizio di Bain&Co Italia. Seguirà una discussione cui prenderanno parte Francesca Di Pasquantonio (Deutsche Bank), Paola Durante (Bank of America Merrill Lynch) e Luca Solca (Sanford C. Bernstein & Co.).
Il focus dell’incontro si sposterà poi sul tema delle modalità attraverso le quali sviluppare la cooperazione tra imprese di Altagamma e gli Honorary Members, con interventi di Nasir Kassamali, presidente e ceo di Luminaire, Leonardo Ferragamo, che di Altagamma è presidente onorario, e Santo Versace.
La mattinata si concluderà con la cerimonia di conferimento della membership Altagamma International Honorary Council, organismo creato nel 2002 con l’obiettivo di consolidare le relazioni con aziende e istituzioni culturali che hanno contribuito a promuovere la cultura del bello e lo stile di vita italiano nei loro Paesi e che con i soci di Altagamma condividono un modello di sviluppo caratterizzato dall'eccellenza del progetto, del prodotto, della qualità e del servizio al cliente.
c.mo.
stats