Domani l’inaugurazione di Pitti Immagine Uomo

Si apre domani la 77esima edizione di Pitti Immagine Uomo (nell'immagine, un rendering del nuovo allestimento dinnanzi al padiglione centrale della Fortezza da Basso): all’inaugurazione sono attesi il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, il presidente dell’Istituto Nazionale per il Commercio Estero, Umberto Vattani e il presidente di Sistema Moda Italia, Michele Tronconi. A fare gli "onori di casa", Alberto Pecci, presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, e Gaetano Marzotto, presidente di Pitti Immagine.
La location dell’incontro di apertura del salone è il nuovo Taste Lounge al piano inferiore del padiglione centrale, la prima area interessata dal progetto di rinnovamento della struttura principale della Fortezza da Basso affidato a Patricia Urquiola (vedi fashionmagazine.it dell’11 novembre 2009).
Un modo per sottolineare fin dal “taglio del nastro” l’importante riflessione in corso nell’ente organizzatore fiorentino per ribadire e mantenere la leadership di un salone che, malgrado il momento difficile, si presenta all’appuntamento dal 12 al 15 gennaio con 765 aziende con 936 i marchi, dei quali 305 esteri (32,6% del totale) su una superficie di 59mila metri quadrati.
Già da oggi partono intanto i primi eventi del nutrito calendario: per esempio nel tardo pomeriggio sono in programma l’inaugurazione con dibattito dell’esposizione My Man Manas allo Spedale degli Innocenti, la presentazione del progetto Next Generation OnLine (vedi anche altra news di oggi) di Camera Nazionale della Moda in collaborazione con Luisaviaroma presso la celebre boutique fiorentina, che quasi in contemporanea fa anche da location a un happening per la linea Tru Trussardi Urban Mobility Limited Edition. In serata è “on schedule” un incontro tra compratori americani e aziende italiane del settore abbigliamento e accessori maschili promosso dal MiSE, realizzato dall’Ice e seguito da un dinner su invito a Palazzo Gianfigliazzi.
Nei giorni seguenti, fittissimo il carnet degli appuntamenti tra cui spicca la sfilata di Corneliani, special guest di questa edizione, il 13 gennaio alla Stazione Leopolda.
c.mo.
stats