Dpam punta a nuove acquisizioni

Du Pareil Au Même (Dpam), il retailer francese di abbigliamento e footwear per l’infanzia, ha annunciato di essere interessato a nuove acquisizioni, sia in Francia sia all’estero, sulla scorta della crescita a due cifre messa a segno nel 2005. Tra i progetti, anche 30 nuovi store entro l’anno, soprattutto in Italia e Spagna.
Lo scorso anno le vendite a livello internazionale della società con sede a Wissous (il secondo retailer per il childrenswear in territorio francese dopo Okaidi) sono aumentate del 20%, mentre il giro d’affari ha segnato un progresso del 6%, arrivando a quota 131,9 milioni di euro. Una crescita trainata principalmente dall’apertura di 46 negozi. Non solo: il miglioramento della produzione e il controllo dei costi hanno contribuito a raddoppiare l’utile operativo, spingendolo a 8,1 milioni di euro, e a elevare le performance dell’utile netto del 74%, a quota 4,1 milioni di euro.
Dpam concentrerà la propria espansione in Paesi quali l’Italia, mercato che ospita 20 punti vendita e che genera il 10% dei ricavi totali. Attualmente la società ha 261 store tra Francia, Italia, Spagna, Portogallo, Svizzera e Giappone, mentre è pronta a sbarcare in Irlanda e Grecia.
go
stats