Due nuovi store europei per Miu Miu

Dopo il recente opening nella capitale britannica, presso lo shopping center Westfield London, Miu Miu ha avviato uno store nel quartiere di Salamanca a Madrid, in calle Claudio Coello 72. Le aperture seguono di poche settimane quella del punto vendita newyorkese sulla 57esima, mentre ha chiuso i battenti la boutique sulla Madison.
La vetrina londinese, 245 metri quadri situati all’interno di The Village, area del Westfield Mall dedicata ai brand del lusso, rimane fedele all’immagine della griffe e ne rispecchia la personalità sofisticata: all’interno dello shop sono disponibili apparel, calzature, borse e piccola pelletteria pensati per la donna Miu Miu. Creazioni che si ritrovano nel nuovo shop madrileno, ma distribuite secondo una formula diversa nei 720 metri quadri - progettati dall’architetto Roberto Baciocchi - che si snodano su due piani di un palazzo di fine ottocento, all’angolo di calle Claudio Coello e calle Ramon del la Cruz. In realtà si tratta di due boutique separate al ground floor, una dedicata alle scarpe che si affaccia su calle Claudio Coello, un’altra per le borse e i complementi del look il cui ingresso è in calle Ramon de la Cruz. Entrambe confluiscono al secondo livello in un open space, che ospita le collezioni d’abbigliamento.
Lo scorso mese, inoltre, Miu Miu (vedi anche fashionmagazine.it del 19 novembre 2008) ha inaugurato uno store di 480 metri quadri su tre piani sulla 57esima a New York. Chiuso il punto vendita in Madison Avenue, il brand ora conta due negozi (l’altro indirizzo cittadino è a Soho, in Prince Street) nella Grande Mela.
d.p.
stats