Dumenil si aggiudica i gioielli Poiray

Alain Dumenil, pdg del gruppo di lusso francese Alliance Designers (ex France Luxury Group), ha messo a segno un altro acquisto: il brand di gioielleria Poiray.
Dopo aver rilevato lo scorso marzo la griffe Louis Féraud - ed essendo già proprietario di Jean-Louis Scherrer, Francesco Smalto, Stéphane Kélian, Jacques Fath, Emmanuelle Khanh e delle calzature Harel - Alain Dumenil si è aggiudicato l’importante marchio di gioielli, in deposito di bilancio dallo scorso giugno. L’altro pretendente, oltre a Dumenil, era un fabbricante francese di orologi e gioielli, Fm Industries.
Sono stati i dipendenti di Poiray che, l’8 aprile, hanno indirizzato una mozione al tribunale a favore della candidatura del gruppo di lusso.
Dumenil intende mantenere i 28 impiegati attualmente in forze all’interno della società. Il marchio Poiray è stato creato nel 1975, e dovrebbe portare nelle casse di Dumenil 9 milioni di euro.
g.g.
stats