Eccellente primo semestre per Lenzing

Il produttore austriaco di fibre per l’industria tessile Lenzing è riuscito a incrementare il proprio fatturato nella prima metà del 2004 dell’11,5%, arrivando a 336,1 milioni di euro. I profitti, togliendo gli interessi, le tasse, il deprezzamento e l’ammortizzamento sono aumentati del 5 per cento, toccando i 60,8 milioni di euro.
L’aumento di fatturato è dovuto ai più consistenti volumi di produzione, generati dall’acquisizione di Lyocell (fibra Tencel) il 4 maggio di quest’anno. Una forte richiesta da parte del mercato asiatico ha controbilanciato la scarsa domanda europea. Lenzing si aspetta anche per il secondo semestre una richiesta soddisfacente di fibre e prevede risultati stabili. La compagnia sottolinea anche come il prezzo del cotone sia sottoposto a una certa instabilità, dovuta alla previsione di un raccolto eccezionale.
t.w.
stats