Eire: superati i 10mila visitatori

Si è conclusa, a Fieramilano, l'ottava edizione di Eire Expo Italia Real Estate, che per tre giorni è stata vetrina e punto di riferimento del settore immobiliare italiano. 454 i protagonisti, tra enti e società specializzate in tutta la filiera del comparto, oltre un centinaio gli investitori internazionali e 79 i convegni e gli eventi negli stand.
"Chiudiamo con un bilancio positivo - ha commentato Antonio Intiglietta presidente di Eire -. La partecipazione del pubblico, superiore alle attese, ci incoraggia a proseguire in questo percorso. Pur in uno scenario complesso si sono intravisti segnali di ripresa e la volontà di tutti i professionisti a impegnarsi perché ciò avvenga".
"Con quest'approccio il real estate sarà certamente in grado di costruire uno sviluppo sostenibile del nostro Paese - ha proseguito Intiglietta, che ha aggiunto: "Eire lancia un preciso segnale di positività al mercato: l'immobiliare, come ricordato dal ministro Corrado Passera, è un settore strategico per l'Italia".
Tra i risultati clou della rassegna vi sono la presentazione da parte di Assoimmobiliare di una proposta di legge quadro nazionale in materia urbanistica, l'apertura di un tavolo di lavoro tra il settore del Real Estate e il mondo bancario, l'approfondimento del tema della valorizzazione del patrimonio pubblico e il confronto tra i professionisti dell'immobiliare italiano e i promotori di nuovi progetti internazionali.
Ieri nella giornata conclusiva sono stati assegnati anche i "Social Housing Awards": riconoscimenti che il Comitato Scientifico della manifestazione assegna alle migliori iniziative di abitare sociale. I premi sono andati a "Cenni di Cambiamento" di Milano promosso da Polaris Investment Italia Sgr Spa e Fondazione Housing Sociale per la qualità architettonica, a "Fondo Veneto Casa - Marcon" di Beni Stabili Gestioni Sgr per i tempi e i costi di realizzazione, a "Ebs - Easy Building System" di Cogefrin per l'innovazione tecnologica e l'eco-sostenibilità e, infine, al "Progetto di via Pompeo Leoni", a Milano, de La Ringhiera, per la gestione sociale. Menzioni speciali a Service Legno e Fondazione Falciola.
e.c.
stats