Eley Kishimoto: un progetto con Eastpak e l'addio a Cacharel

Le indiscrezioni che circolavano da qualche settimana sono state confermate: il sodalizio tra Eley Kishimoto e Cacharel è giunto al capolinea. Intanto il duo di stilisti annuncia una collaborazione con un brand del mondo degli accessori, Eastpak.
Nominati direttori creativi della maison francese a fine 2007, Mark Eley e Wakako Kishimoto hanno firmato con la primavera-estate 2009 la loro ultima collezione Cacharel. Sembra che la separazione con il patron del marchio, Jean Bousquet, sia stata consensuale, in seguito a diversi punti di vista su come impostare i contenuti della linea in un momento delicato come l'attuale.
Per una partnership che si conclude, un'altra che prende il via: infatti, i due designer hanno realizzato per Eastpak una limited edition di accessori, personalizzando i classici zaini Padded Pak'r, Floyd e Getter e le tracolle Delegate e The One con stampe particolari in rosso, blu e nero: in tutto 1.000 esemplari numerati, con prezzi al pubblico dai 45 agli 80 euro, in vendita dalla prossima primavera-estate in multimarca selezionati e nei monomarca Eastpak di Tokyo, San Paolo, Londra e Milano.
a.b.
stats