Elizabeth Warren eletta presidente di Assotemporary

Il consiglio direttivo di Assotemporary, l’associazione di riferimento per i servizi commerciali temporanei, ha eletto all’unanimità Elizabeth Warren presidente per il prossimo quadriennio.
Titolare della location Bonjour Garibaldi, la Warren opera da tempo nell’ambito della comunicazione e da circa un anno ha sperimentato con successo la formula del temporary shop alternando, nel suo spazio di corso Garibaldi 50 a Milano, momenti di comunicazione e vendita a eventi legati al mondo dell’arte.
Gianluca Pollesel, titolare a Padova di Business Center, è stato nominato vicepresidente vicario; l’altra vicepresidenza è andata a Paolo Comini, proprietario di Sidecar Eventi nel capoluogo lombardo. Il consiglio direttivo, infine, ha insignito con la presidenza onoraria Giulio di Sabato, a capo della showroom milanese Sari Spazio, che ha guidato l’associazione nei primi due anni di attività.
d.p.
stats