Eminence interessata a Sil, soprattutto per la licenza Dior

La società francese Eminence, specializzata in intimo maschile, ha manifestato interesse per l’acquisizione del produttore di lingerie Sil, con sede a Parigi, licenziatario dell’intimo firmato Dior. Sil, per esteso Société industrielle de lingerie, è sottoposta ad amministrazione controllata dal novembre 2001. La società, che ha 180 dipendenti, ha registrato, infatti, un passivo di 3 milioni di euro per un giro d’affari di 12,35 milioni di euro nel 2001. Le sorti dell’azienda risultano legate a doppio filo alla licenza Dior. Eminence, interessata a Sil, starebbe trattando, infatti, direttamente con la maison francese, per ottenere garanzie circa il proseguimento del rapporto di licenza. Eminence ha in atto un sostanzioso programma di acquisizioni e di diversificazione nel settore dell’intimo femminile. In quest’ambito si colloca anche l’acquisizione dell’italiana Liabel da Sara Lee, avvenuta lo scorso anno.
e.a.
stats