Emporio Armani apre con un nuovo concept a Parigi St. Germain

Sabato 4 settembre è stato inaugurato, al 149 del Boulevard St. Germain a Parigi, il nuovo negozio Emporio Armani, con il ristorante Emporio Armani Caffè. Caratterizzato da un concept inedito, lo store di Parigi fa seguito ad altre due recenti aperture: quelle di Riga e di Shanghai.
Lo spazio parigino si sviluppa su quattro piani, per una superficie complessiva di 1.460 metri quadrati, dei quali 200 sono riservati all’Emporio Armani Caffè. Il design, curato personalmente da Giorgio Armani in collaborazione con un team di architetti, risponde all’obiettivo di creare un ambiente nel quale l’architettura dello spazio sia di supporto alla presentazione delle collezioni in un modo moderno e accessibile per i consumatori, come ha dichiarato lo stilista.
In contrasto con l’arredo stilizzato e gli espositori in wengé, pavimenti e muri in madreperla riflettono gli abiti grazie a una speciale finitura argentata, mentre il soffitto in pannelli d’acciaio ne amplifica l’impatto scenografico. All’interno di un ambiente dove l’effetto complessivo mescola tocco artigianale e modernità con un "cocktail" in perfetto stile Armani, domina l’ingresso del negozio un grande schermo LED, che proietta le immagini della collezione autunno-inverno 2004/05.
Dall’abbigliamento da sera all’intimo, dallo sportswear alla linea A/J Armani Jeans, fino agli accessori e agli articoli da regalo, il nuovo Emporio è ben più di una boutique di moda, come tiene a sottolineare Armani, e rispecchia la visione moderna e casual dello stile di vita rappresentato da Emporio Armani. Lo stesso concept è alla base degli altri due spazi inaugurati di recente a Riga (26 agosto) e a Shanghai (28 agosto), che dimostrano l’impegno verso l’Est, non solo europeo.
c.b.
stats