Escada: completata l'acquisizione da parte di Megha Mittal

La procedura di acquisizione di Escada, casa di moda tedesca che ha presentato istanza di fallimento la scorsa estate, da parte di Megha Mittal (nuora 33enne del magnate dell'acciaio Lakshmi Mittal) è giunta a compimento: confermati ai vertici del cda Bruno Sälzer, Werner Lackas e Michael Börnicke.
La nuova Escada GmbH, come riporta il sito textilwirtschaft.de, manterrà la sede ad Aschheim, nei pressi di Monaco di Baviera. 400 dipendenti su 450 dovrebbero mantenere il proprio posto di lavoro. Come ha dichiarato il curatore fallimentare Christian Gerloff, la neo-proprietaria Megha Mittal ha intenzione di partecipare attivamente alla gestione della griffe.
a.b.
stats