Esprit annuncia un'espansione negli Stati Uniti e in Europa

La Esprit Holdings Ltd. di Hong Kong ha annunciato l’intenzione di espandersi in Nord America e di investire 50 milioni di euro per aprire diciotto store in Europa. Dopo aver messo a segno un incremento del 61% dell’utile netto, salito a 927,21 milioni di dollari di Hong Kong (122 milioni di euro) nel bilancio annuale chiuso al 30 giugno scorso, la società ha annunciato che inizierà a vendere i propri assortimenti in 270 department store nordamericani a partire dalla prossima primavera. Heinz Krogner-Kornalik, direttore esecutivo e CEO di Esprit Europa e Nord America, ha dichiarato che la società intende incrementare il proprio business negli Stati Uniti a 100 milioni di dollari entro il giugno 2004. Attualmente il Nord America contribuisce solo per una piccola parte alle vendite. Il fatturato totale della compagnia è salito del 14% a 9,2 miliardi di dollari di Hong Kong (1,2 miliardi di euro).
ts
stats