Esprit nomina un responsabile per il Nord America

Nuovo responsabile delle attività in Nord America per Esprit, che ha deciso di spostare a New York Jerome Griffith, attuale coo dell’azienda in Germania, per seguire la gestione e il posizionamento del marchio nella regione.
Griffith dovrà occuparsi di tutte le operazioni negli Stati Uniti e nel Canada, compresi il settore retail, il wholesale e le licenze.
La decisione rientra in un piano di rafforzamento della presenza di Esprit in Nord America, dove attualmene registra ricavi di circa 40 milioni di euro l’anno. La scorsa estate la società ha comunicato che avrebbe investito 15 milioni di dollari all’anno per i prossimi cinque anni per rafforzare la posizione del brand nell’America settentrionale.
Il piano di sviluppo prevede anche l’apertura di punti vendita monomarca e negozi in-store, come quelli attraverso cui Esprit opera assieme al gruppo statunitense di department store Nordstrom. Nell’area di New York ci sono attualmente otto monomarca Esprit.
fi
stats