Esprit: ricavi e profitti annuali salgono di oltre il 20%

Con un +14% di crescita del canale retail e un +18,5% di quello wholesale, Esprit Holdings archivia l'esercizio concluso lo scorso 30 giugno totalizzando ricavi per 37,2 miliardi di dollari di Hong Kong (circa 3,3 miliardi di euro), in progresso del 25,6% rispetto al precedente fiscal year. Il dividendo sale del 32%.
Nell'anno il gruppo guidato da Heinz Krogner ha, infatti, registrato un incremento dei profitti del 24,5% raggiungendo quota 6,5 miliardi di dollari di Hong Kong. Questo traguardo ha consentito di remunerare gli azionisti con un dividendo pari all'80% dell'utile per azione: il 32% in più rispetto all'esercizio precedente.
Attualmente ammontano a 690 i punti vendita diretti della società e sono circa 14.500 i centri di distribuzione all'ingrosso, ma il management ha in programma di consolidare ulteriormente la propria presenza a livello globale con un investimento che supera il miliardo di dollari di Hong Kong.
e.f.
stats