Eurojersey: campagna eco-friendly e un nuovo progetto con WWF

Eurojersey, leader nella produzione dei tessuti Sensitive Fabrics, rinnova il suo impegno per la sostenibilità e lancia “Sustainability has wonderful shades”, campagna, scattata dal fotografo Tino Vacca. Al via anche un nuovo progetto con WWF.

 

Eurojersey, tra le prime aziende tessili italiane a ottenere la certificazione Epd (Environmental Product Declaration) e la dichiarazione climatica (Carbon Footprint), si impegna nella lotta per la sostenibilità su più fronti.

 

La nuova campagna è stata realizzata nella stamperia: il reparto riduce del 60% il consumo di acqua e di emissioni di Co2  e del 30% quello di energia, utilizzando la tecnica di stampa Ecoprint invece che quella tradizionale.

 

L’azienda inoltre, insieme a WWF Italia, sostiene progetti di conservazione e sensibilizzazione dedicati al sistema marino e alla protezione di specie a rischio nell’area mediterranea.

 

Eurojersey quest’anno supporta economicamente il Centro di Recupero Tartarughe Marine all’interno dell’Oasi di Policoro, in provincia di Matera, dove vengono curate le tartarughe ed educati i più giovani alla difesa dell’ambiente.
 

stats