Ex H&M si occuperà dell’espansione di S.Oliver

Dopo 20 anni in Hennes & Mauritz il manager tedesco Marc Wittke passa al gruppo S.Oliver, diventandone dal primo luglio responsabile dell’espansione internazionale. Con questa posizione creata ad hoc la società di Rottendorf intende rafforzare la rete dei propri punti vendita in franchising nel mondo. A oggi S.Oliver annovera 80 negozi di proprietà e 330 in affiliazione. Wittke risponderà direttamente al direttore commerciale Andreas Kromer.
Marc Wittke, 43 anni, dal 1988 ricopre cariche all’interno di H&M in Germania, da ultimo quella di responsabile dello sviluppo commerciale e membro del consiglio di amministrazione. Il suo sostituto all’interno del gruppo svedese sul territorio tedesco ancora non è stato scelto.
t.w.
stats