Expo Riva Schuh Middle East cambia formula: domani un convegno a Sharjah

“Scarpe belle, da vendere. Figure professionali ed esperienze distributive vincenti per le calzature del Golfo”: è questo il tema del convegno in programma domani negli Emirati Arabi, a Sharjah, nell’ambito di una nuova formula pensata per Expo Riva Schuh Middle East, l’evento nato nel 2008 dalla collaborazione tra Riva del Garda Fierecongressi e l’Expo Centre Sharjah.
L’incontro, organizzato in partnership con la società di ricerca e comunicazione Diomedea, vede la partecipazione di Aki Choklat (consulente Polimoda-Istituto Internazionale di fashion, design e marketing), Enrico Cietta (senior partner Diomedea ed esperto di economia della moda) e Giuseppe Popolani (general manager di Damasco, realtà italiana che rappresenta numerosi brand di calzature e abbigliamento del nostro Paese in Medio Oriente e nell’area del Golfo). Un appuntamento che intende fare il punto sul settore attraverso le esperienze nel retail in ambito locale e un focus sulla formazione, asset fondamentale per la preparazione di figure specializzate, anche a livello di management, in grado di far crescere la capacità industriale nel mondo della distribuzione in questi territori.
Il convegno si propone come la parte centrale di una giornata in cui è in programma anche una sfilata dedicata alle calzature e agli accessori in pelle di livello medio e alto. “Nel 2010 Expo Riva Schuh – afferma Giovanni Laezza, direttore di Riva del Garda Fierecongressi – ha scelto di modificare la formula di presentazione a Sharjah, organizzando un momento di studio e un défilé: un modello che può ottimizzare al meglio il tempo a disposizione, proponendo appuntamenti più mirati”.
a.t.
stats