Expo Riva Schuh chiude a +5% nel numero di visitatori, i tedeschi primi negli ordini

Expo Riva Schuh - la fiera punto di riferimento in Europa per la calzatura di volume - ha chiuso i battenti oggi presso il polo fieristico di Riva del Garda con un bilancio di 10.711 visitatori, in crescita del 5% rispetto a giugno 2010. "Il sentiment positivo registrato negli stand conferma i segnali di ripresa del settore", ha commentato Giovanni Laezza, direttore di Riva del Garda Fierecongressi.
“La carta vincente di Expo Riva Schuh - ha sottolineato invece Roberto Pellegrini, presidente della medesima organizzazione - è nella sua capacità di presentare collezioni di tutto il mondo e in modo particolare dei Paesi emergenti più interessanti”.
Particolarmente positivo è stato il contributo dato alla manifestazione dai compratori dei Paesi di lingua tedesca. In particolare, i buyer provenienti dalla Germania hanno rivelato di aver avuto un 2010 molto buono, con vendite in crescita anche del 20%, e anche i primi sei mesi del 2011 sono a segno più, sebbene con tassi di incremento leggermente inferiori: una situazione che li ha predisposti a ordinativi importanti.
Expo Riva Schuh, lo ricordiamo, debutterà dal 28 al 30 luglio a New Delhi con la prima edizione di Expo Riva Schuh India.
e.a.
stats