Expo Riva Schuh: oltre 10mila i visitatori alla 74esima edizione

Con 10.201 operatori del settore accreditati si chiude oggi il sipario su Expo Riva Schuh, la manifestazione dedicata al prodotto calzaturiero di volume. 5.916 i visitatori provenienti dall’estero.
In particolare, il rendez-vous fieristico inaugurato il 12 giugno ha accolto delegazioni straniere provenienti da Arabia Saudita, Dubai, Giordania, India, Iran, Israele, Kazakistan, Kuwait, Libano, Siria e Uzbekistan, che hanno raggiunto la cittadina trentina grazie alla missione organizzata con Ice Roma e Ice Dubai, nell’ambito dell’accordo per l’attività di internazionalizzazione concertato con il ministero per lo Sviluppo Economico.
“Siamo soddisfatti per diversi motivi – commenta il presidente dell’ente organizzatore Riva del Garda Fierecongressi, Roberto Pellegrini -. In primo luogo per il dato dei visitatori in tenuta, che consideriamo decisamente positivo alla luce della congiuntura economica. In secondo luogo perché siamo diventati ancora più internazionali, anche grazie al coinvolgimento di Paesi decisamente interessanti per il business delle nostre aziende. Ma è in particolare il clima positivo e di soddisfazione che abbiamo percepito fra gli espositori che riteniamo fondamentale”.
Un’importante novità di questa edizione è stata l’inaugurazione di una nuova soluzione espositiva utilizzata per ora solo da un gruppo di espositori, ma che rappresenta un progetto in progress: “Oltre all’allestimento coordinato - aggiunge il direttore di Riva del Garda Fierecongressi, Giovanni Laezza – è previsto un pacchetto integrato di servizi molto interessante, soprattutto per le imprese straniere”. “Si tratta – precisa - del primo passo di un programma di riorganizzazione degli spazi, al fine di renderli più fruibili agli operatori, che sarà completato con il moderno e funzionale assetto logistico del nuovo quartiere, di prossima realizzazione”.
a.t.
stats