Facis passa da Hdp a Mediconf

La Mediconf di Palermo ha acquistato dal gruppo Hdp la società Facis, storico marchio specializzato nel settore moda uomo. In seguito a questa operazione l’azienda siciliana - di proprietà della famiglia Bucalo e leader nel settore camiceria - dovrebbe portare il proprio fatturato dagli attuali 40 milioni di euro a 105 milioni nel 2002, mentre il numero dei dipendenti dovrebbe raddoppiare da 100 a 200. Facis, un nome tuttora molto conosciuto tra i consumatori italiani ed esteri, è sinonimo di un giro di affari di 50 milioni di euro. La produzione fa capo, oltre che allo stabilimento torinese, a un impianto in Slovacchia. Quanto a Mediconf, l’industria fondata da Giuseppe Bucalo è in decisa espansione come dimostrano l’incorporazione per fusione della Inconf, azienda focalizzata sulla distribuzione attraverso l’insegna “Empori Bucalo” (17 negozi in franchising in Sicilia, più sette gestiti direttamente), e gli investimenti per complessivi 3,098 milioni di euro in iniziative commerciali e industriali.
stats