Falc presenta a Pitti Uomo il progetto W6YZ siglato da Walter Van Beirendonck

Debutta alla rassegna fiorentina la nuova collezione di scarpe battezzata W6YZ, brand che fa capo all’azienda marchigiana Falc, affidato alla creatività dello stilista belga Walter Van Beirendonck. Un’offerta di proposte uomo, donna e bimbo dall’immagine giocosa e dai colori accesi, che si ispirano al mondo del circo.
“In vendita a un prezzo sell out che oscilla fra i 119 e i 169 euro, le nuove proposte saranno distribuite avvalendosi della rete vendita di Falc - racconta Van Beirendonck, che lo scorso giugno è stato ospite d’onore di Pitti Uomo -. Sono in totale 15 modelli in 50 varianti, che saranno distribuiti nei migliori fashion store del mondo, con una particolare attenzione ai principali mercati europei come Italia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Gran Bretagna. A complemento delle scarpe ci sono anche T-shirt e felpe”.
Quale il significato di W6YZ? “W sta per Walter, 6 per Antwerp 6 (gruppo di stilisti anticonformisti nato negli anni 80, del quale faceva parte Van Beirendonck, ndr), Y e Z sono le ultime due lettere dell’alfabeto: insieme rappresentano il progresso che ci allontana dal presente per proiettarci dal futuro”, spiega il comunicato diramato da Falc. Il logo è la scintilla, simbolo di magia e di nuove idee ma anche elemento distintivo delle scarpe e delle suole.
c.me.
stats