Fashion week: Milano epicentro della moda maschile

Si apre domani il sipario sul menswear che verrà. In scena nel capoluogo lombardo le creazioni degli stilisti per la primavera-estate 2010 con sfilate, presentazioni ed eventi organizzati nell’ambito di Milano Moda Uomo e White Homme, il salone della moda di ricerca al via da domenica 21 fino a martedì 23.
La fashion week fa partire le danze domani alle ore 10,15 con Ermenegildo Zegna cui seguiranno, tra gli altri, Dolce & Gabbana, Jil Sander, Missoni, Burberry Prorsum e Giorgio Armani (per il calendario completo consultare il sito www.cameramoda.it).
Sono in tutto 93 le collezioni (12 in più rispetto alla stagione precedente), di cui 41 sfilate per 39 marchi e 34 presentazioni, di cui 20 su appuntamento. Come gradita sorpresa, nessun fashion show si presenta fuori calendario. Numerosi anche gli eventi collaterali e le serate (rimandiamo per questo a fashionmagazine.it del 10 e del 15 giugno 2009).
Per la moda d’avanguardia, si rinnova domenica 21 l’appuntamento con White Homme negli spazi del Superstudio Più di via Tortona 27. Circa 100 gli espositori partecipanti (+30% rispetto al gennaio scorso), molti dei quali presentano per la prima volta le proprie collezioni in Italia.
m.g.
stats