Fatturato in aumento per Angelico

Duplice soddisfazione per il brand biellese, che ha chiuso il 2011 con un aumento del 17% rispetto all'anno precedente. A livello economico Angelico ha infatti registrato un giro d'affari di 50 milioni di euro circa, mentre sul fronte delle metrature di tessuto è stata raggiunta la cifra record di 4 milioni di metri prodotti e venduti, in confronto con i 3 milioni e 800mila del 2010.
Anche se il 50 % del fatturato è ottenuto sul territorio italiano, l'ottimo risultato è da attribuire in buona parte alla crescita dei mercati esteri, nei quali il marchio sta da tempo investendo grandi risorse. Soprattutto Cina e Paesi emergenti sono le aree geografiche su cui Angelico sta puntando, difatti l'azienda sarà tra i partecipanti alla prima edizione di Milano Unica Cina, che si terrà a Pechino dal 28 al 30 marzo.
Sempre in tema di fiere, successo ha registrato la partecipazione a Milano Unica. Questa edizione si è chiusa con un numero di contatti di buyer che ha superato le 320 unità.
g.d.b.
stats