Ferragamo: a Shanghai una sfilata-evento da 1.500 invitati

È spettato all'étoile della Scala Roberto Bolle aprire e chiudere la sfilata per le celebrazioni degli 80 anni della maison fiorentina Ferragamo. Un mega-evento che ha richiamato a Shanghai numerose star e circa 1.500 invitati.
A danzare con l'artista e testimonial del marchio, anche Greta Hodgkinson, prima ballerina del National Ballet of Canada: insieme hanno dato il “la” alla serata organizzata dall'azienda fiorentina per festeggiare il compleanno del marchio di famiglia. Sulla pista si sono dunque alternate le creazioni uomo e donna per l'autunno-inverno 2008/2009, con uno sfondo d'eccezione: una location spettacolare lungo il fiume Huang Pu, lo Shanghai Port International Cruise Terminal, il nuovo terminal crociere del porto turistico fluviale che sarà inaugurato ai primi di aprile.
A seguire un party per 1.500 invitati che ha scatenato i fotografi nell'immortalare le numerose star locali e internazionali presenti all'evento: tra gli special guest, Tony Leung, attore feticcio del regista Wong Kar-Wai e protagonista dei cult movie In the mood for love e 2046, e Christina Ricci. Ma anche visi meno noti per il pubblico occidentale eppure famosi in patria, tra cui le attrici-cantanti Karen Mok e GiGi Leung, Charlie Young e l'ex miss Giappone Anne Watanabe. A rappresentare lo show biz americano sono arrivate invece Jennifer Jason Leight, Melissa George e January Jones.
L'importante anniversario è stato ricordato anche con il vernissage della mostra retrospettiva “Salvatore Ferragamo-Evolving Legend 1928-2008” al MoCa-Museum of Contemporary Art, che si protrarrà fino al 7 maggio.
a.t.
stats