Ferragamo cerca un partner per Emanuel Ungaro

La famiglia Ferragamo conferma solo in parte le voci di stampa sulla "messa in vendita" della maison Emanuel Ungaro: la società fiorentina precisa, infatti, che è alla ricerca di un socio strategico e operativo, attivo nel mondo del lusso, con il quale rilanciare la griffe, dopo averne ripianato la situazione finanziaria e organizzativa.
“Tutto questo rientra nel piano triennale approntato alla fine del 2003 – spiega Clarice Pecori Giraldi, responsabile della comunicazione del gruppo fiorentino -. La situazione finanziaria della maison è, infatti, già migliorata con +8% di fatturato e un ebita in salita del 13%”. Ma per sfruttare al meglio le potenzialità della griffe, Ferragamo è intenzionata a trovare un partner. Al momento non si sa, tuttavia, con quale “peso” il nuovo soggetto entrerà nella Casa di moda. Si esclude però che possa trattarsi di un fondo di private equity: la società fiorentina pensa, infatti, a un socio “operativo”, attivo nel mondo del lusso.
e.a.
stats