Fin.part vicina alla cessione di Moncler

Fin.part, con un comunicato, ha confermato oggi di essere vicina alla cessione di Moncler. Secondo indiscrezioni, l'annuncio della cessione del marchio di sportswear potrebbe arrivare in questi giorni. In serata ancora nessuna novità. Con riferimento agli articoli di stampa relativi a trattative in corso per la cessione del marchio Moncler, si legge in una nota della holding milanese, Fin.part specifica che nella serata di ieri il consiglio di amministrazione della società ha conferito i necessari poteri al presidente Gianluigi Facchini per dare attuazione alla dismissione. I termini e le modalità, precisa il comunicato, non sono stati ancora definiti nel dettaglio. La vendita di Moncler - che secondo le indiscrezioni della stampa passerebbe a un fondo d'investimento di emanazione bancaria per un valore attorno ai 100 milioni di euro - rientra nel piano di dismissioni annunciato da Fin.part alcune settimane fa, il cui primo passo concreto è stato la recente cessione del marchio Best Company a Cisalfa.
l.t.
stats